Sistemi di Filtraggio Melt

SISTEMI DI FILTRAGGIO PER MELT

Gli estrusori possono essere equipaggiati con differenti sistemi di filtrazione del melt, in base alle portate, ed ai metodi di cambio e pulizia delle reti filtranti.

NUOVO SISTEMA A CICLO CONTINUO AUTOPULENTE IN CONTROFLUSSO CTF100

ctf100
melt-1

Il CTF100 è un filtro a ciclo continuo alternato: una macchina ibrida, basata sul principio di funzionamento dei monopiastra a cambio rapido, perfezionata con una sistema di pulizia delle reti filtranti di tipo automatico.
La macchina nasce dall’esigenza di abbattere i costi dovuti alla filtrazione del materiale plastificato in estrusione (personale addetto al cambio e reti filtranti), pur non affrontando gli elevati prezzi di acquisto delle macchine più sofisticate.
Il concetto che sta alla base del CTF100 è la semplicità di utilizzo: una volta installate le reti filtranti, la macchina funziona automaticamente, in continuo, per un numero di cicli determinato dall’usura delle stesse, monitorato da un software, appositamente creato, che tiene conto delle pressioni di esercizio e degli spostamenti della piastra.
La macchina, equipaggiata dalle proprie centraline idrauliche, risulta inoltre essere molto compatta e può essere installata su qualsiasi estrusore, con portate fino ai 450 kg/h.

CAMBIAFILTRI MONOPIASTRA IDRAULICO A CAMBIO RAPIDO MODELLO FLASH

flash
tab-ita-2

Il cambiafiltri tipo FLASH si distingue per la sua compattezza, affidabilità e semplicità di utilizzo.
Ideale per linee di estrusione medie e grandi, utilizza un sistema di movimentazione della piastra di supporto dei filtri di tipo idraulico a due posizioni.
Offre la possibilità di cambiare i filtri senza arrestare l’estrusore con tempi rapidi che variano da 0,5 a 1,5 secondi, grazie ad una centralina oleodinamica.

L’ elevato rendimento del cambiafiltro è garantito da:

• passaggi interni realizzati in conformità ai diversi profili della vite estrusore
• anelli di tenuta speciali per carichi di lavoro gravosi o per alte temperature
La centralina idraulica è dotata di:
• pompa, motore, filtri posizionati esternamente
• elettrovalvola di scarico pressione, azionabile premendo il pulsante di emergenza o disattivando l’interruttore generale
• elettrovalvola di blocco pressione, azionabile aprendo le protezioni del cambiafiltro
• elettrovalvole di comando del cilindro posizionate sulla centralina
• accumulatori
• quadro elettrico indipendente di comando e controllo

CAMBIAFILTRI MANUALE MODELLO CL

cl
tab-ita-3

Il cambiafiltri tipo CL si distingue per la sua compattezza, affidabilità, semplicità di utilizzo ed economicità.
Ideale per linee di estrusione medio-piccole, offre la possibilità di poter sostituire la rete filtrante ad impianto fermo.

L’ elevato rendimento di ciascun cambiafiltro è garantito da:

• flangiature lato estrusore e lato testa costruite come parti integranti del cambiafiltri stesso
• passaggi interni realizzati in conformità ai diversi profili della vite estrusore
• anelli di tenuta speciali per carichi di lavoro gravosi o per alte temperature

<< TORNA A MACCHINE

I commenti sono chiusi