ESTRUSORI

ESTRUSORI

P.R.T. vanta un’ampia esperienza nella progettazione e realizzazione di estrusori destinati alla rigenerazione ed alla lavorazione delle materie plastiche. L’estrusore è costituito principalmente da un cilindro all’interno del quale ruota una vite di plastificazione, appositamente progettata, comandato da un motore a velocità variabile, collegato ad un riduttore del moto. Le zone di termoregolazione posizionate sul cilindro sono costituite da: • resistenze elettriche racchiuse in una cofanatura inox coibentata, con parabola riflettente per il recupero di energia • termocoppie di rilevamento della temperatura • ventilatori di raffreddamento L’estrusore possiede un rapporto L/D (rapporto lunghezza/ diametro o passo della vite) tale da poter sempre assicurare una miscelazione ed una plastificazione corretta e totale del prodotto. Il prodotto terminale sarà pertanto omogeneo e di alta qualità. L’altezza dei filetti della vite varia a seconda delle zone di attraversamento del materiale: alimentazione, compressione, degasaggio, plastificazione. Vite e cilindro sono costruiti in acciaio speciale, apposito per queste applicazioni, bonificato, stabilizzato e nitrurato. L’estrusore può essere più o meno equipaggiato con una o due sezioni di degasaggio, utili all’eliminazione dei gas e dei vapori sprigionati durante la fase di plastificazione. L’operazione di degasaggio avviene tramite pompe ad anello liquido che, creando il vuoto, aspirano i vapori attraverso camere di condensazione. Sul cilindro sono posizionate camere di estrazione dei gas dotate di portello per ispezioni e manometro per il controllo del vuoto.

ESTRUSORI MONOVITE A DOPPIO DEGASAGGIO EXDD

exdd
tab-1-ita

ESTRUSORI MONOVITE A SINGOLO DEGASAGGIO EX

ex tab-2-ita ESTRUSORI MONOVITE SENZA DEGASAGGIO EXSD exsd tab-3-ita

<< TORNA A MACCHINE

I commenti sono chiusi